staff

Lidia Carew - performer, founder Lidia Dice...

Ballerina professionista e fondatrice di una no profit che sostiene il talento, più nello specifico quello detto improbabile a volte stereotipato e stigmatizzato negativamente.Oltre ad essere stata in tournée nei più prestigiosi teatri d'Italia ha lavorato nei video musicali di Alicia Keys, Pharrell Williams, Kendrick Lamar, Calvin Harris, Will I Am e altri. Ballerina e attrice per Mephisto e Peer Gynt, in scena al Teatro France Parenti, del regista Luca Micheletti. Co-protagonista nel corto La Lepre, regia di Lana Vlady.Ha partecipato a trasmissioni TV come Zelig, Checco Zalone (Mediaset), Community (Rai Italia), Ci Vediamo da Arianna (TV2000) e Reality Show negli USA. Componente di Organic Magnetics una compagnia Newyorkese di Maija Garcia. Ancora oggi la vediamo su Netflix parte della serie televisiva di Spike Lee She’s gotta have it, ma compare anche in film come Divergent e Straight Outta Compton. Modella per Diadora, Qeeboo e altri marchi internazionali. Fonda l’associazione Lidia Dice… nell ‘aprile 2016 ed il prossimo impegno si chiama #ISEEYOU, un progetto contro la violenza di genere, che sarà la realizzazione di un percorso di prevenzione attraverso l'arte che rafforza la propria consapevolezza. Lidia da qualche anno viene anche invitata come speaker a convention prestigiose come il ConnectIN di LinkedIn Italia o il Tedx dell’universià Bocconi. Scrivono di lei testate giornalistiche come Vanity Fair, La Repubblica, Donna Moderna, Il Messaggero Veneto e altri.

Macia Del Prete – coreografa

Inizia la sua formazione artistica a Torre Annunziata(NA) presso il Dance Studio di E.Gravina studiando danza classica, modern\contemporanea e hip hop. Giovanissima focalizza la propria attenzione verso la coreografia passando dallo I.A.L.S di ROMA, Broadway dance center - Peridance - Steps di New York negli Stati Uniti e Europa(Pinapple).Dal 1999 balla per trasmissioni televisive come "Assolutamente..." condotta da F.Frizzi, "slap 99" diretta da P.Coppola e per C.Felicioni che assiste e con la quale tiene stages in Italia ed Europa. Nel 2013 va in tournée con Renato Zero in Amo Tour, coreografie Bill Goodson.Tiene workshops in tutta Italia e all'estero, tra cui la Broadway Dance Center e il Peridance Capezio Center di New York.
Coreografa per il fashion show P\E 2014 & F\ W 2014 della linea di abbigliamento IMPERFECT, della campagna mondiale della fragranza "x" by JOHN RICHMOND con testimonial Belen Rodriguez e Stefano De Martino e dei VIDEOCLIP " Libera " Anna Tatangelo, "Io di te non ho paura “ e “ Il paradiso non esiste” di Emma Marrone. Oltre a coreografare dirige il settore artistico in REAL TIME di GO COPPOLA dal 2015 e PACO RABANNE ONE MILLION LUCKY WEB CAMPAIGN come tanti altri. Fonda il progetto creativo COLLETTIVO TRASVERSALE di cui è coreografa, art director e regista. Uno degli ultimi spettacoli “ SCARPA-SHOE.RUN “ viene ospitato in numerosi palcoscenici italiani. Una delle ultime performance della compagnia è stata in occasione dell' ATLANTICO FEST di MARCO MENGONI.
Macia è DOCENTE PRESSO ORMARS LAB. & MODULO FACTORY di Milano e BALLETTO DI ROMA .

Caterina Rago - coreografa

Direttrice artistica fondatrice, coreografa e ballerina principale della Caterina Rago Dance Company, fondata nel 2007. Rago è fondatore del progetto “Tecniche di Danza Moderna”, un programma formativo di danza moderna. Di nazionalità italiana, ha conseguito un BFA presso l'Accademia Nazionale di danza (Roma). Nel 2009 entra a far parte della Martha Graham Dance Company e dopo aver completato il programma di formazione professionale della compagnia, Rago riceve diversi ingaggi sia dalla Steffi Nossen Dance Foundation, sia dall'Accademia Nazionale di Danza di Roma che dalla Peridance Capezio Dance Center, dove attualmente insegna. Rago, è docente anche al Dance Theater di Harlem e alla Martha Graham School. È stata premiata come coreografa emergente per la MET Dance Company (Houston). Ha portato in scena la piéce Panorama (1935) di Marta Graham al Soirées DansAnd per l'Accademia Nazionale di Danza di Roma e il Sogno Americano di Karole Armitage per Ravello Festival.

Elisa Vianello - psicologa e psicoterapeuta (approccio centrato sulla persona)

Laureata in Psicologia presso l’Università degli Studi di Firenze nel 2005, iscritta all’ordine degli psicologi della Lombardia (n° 03/14867). Specializzata come psicoterapeuta presso l’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona di Milano, abilitata non solo alla realizzazione di terapia individuale ma anche di gruppo, terapia realizzata sia in lingua italiana che spagnola (madrelingua).Specializzata in ambito evolutivo nei disturbi del comportamento infantile, ADHD, disturbi di ansia, disturbi del tono dell’umore. In ambito adulto: traumi da migrazione, disturbi di ansia e dell’umore, accompagnamento al lutto ed elaborazione dello stesso. Specializzata anche in terapia EMDR per l'elaborazione dei traumi.Con noi attuerà un percorso di presa di consapevolezza. Un lavoro focalizzato sulla scoperta delle proprie risorse, degli strumenti utilizzati, delle singole capacità e potenzialità. Utile per venire a conoscenza del proprio funzionamento, aumentare la fiducia in se stessi e prevenire dinamiche poco funzionali che potrebbero prendere forme poco efficaci al benessere personale.

Cecilia Marta - direttrice artistica / coreografa

Insegnate resident alla Steps di New York City.

Direttrice artistica e coreografa della compagnia di danza Cecilia Marta di New York, è una partner del casting del Cirque du Soleil e una stimata insegnante di danza.

Performer di spicco nel panorama dello spettacolo, ha diffuso il suo stile "World Jazz" in tutto il Nord America fino all'America centrale e meridionale, Europa, Asia e Africa.

Maija Garcia – regista e coreografa

Regista / coreografa per il teatro e il cinema, Maija Garcia ha lavorato con luminari come Spike Lee, Bill T. Jones, Angelique Kidjo e Zap Mama - Chi-Raq, FELA !, Salsa Mambo ChaChaCha, Cuba Libre, e altri sono alcuni dei titoli più noti presenti nel suo cv. Garcia produce installazioni live, narrazioni storiche e programmazione per le arti della gioventù.

Rodrigo D'Erasmo - direttore musicale

Violinista, compositore, arrangiatore e polistrumentista italiano. Nel corso della sua carriera ha collaborato con vari artisti del panorama italiano, tra cui PFM, Simone Cristicchi, Daniele Silvestri, Nada...

Dal giugno 2008 è entrato a far parte degli Afterhours.

È presente al Festival di Sanremo 2014 come direttore d'orchestra per il brano Babilonia di Diodato.

Samia Laoumri - make up artist, vice president Lidia Dice...

Nata e cresciuta in Italia di origini arabe, Samia è sempre stata attratta dai colori. Conseguiti gli studi presso l’Accademia Nazionale del Cinema di Bologna si spostò subito a Milano, affermandosi così in poco tempo nel mondo della Moda.Nel suo portfolio troviamo PLAYBOY, GLAMOUR, MARIE CLAIRE, COSMOPOLITAN, L’OFFICIEL, VOGUE ed ELLE. Ma anche clienti come Dolce&Gabbana, Tom Ford, Miu Miu e Prada.Abolito il cliché della makeup artist che giocava con i trucchi della madre fin da bambina racconta di un percorso ben diverso, fatto di studi e collaborazioni nel campo della medicina estetica come l’azienda COSMECEUTICS passando per RM Project leader nel settore Hairceutico che utilizza polveri naturali di origine alimentare che ristrutturano e colorano il capello. Per noi lavorerà sulla percezione di noi stessi e come valorizzare al meglio tratti, forme e cromie che ci caratterizzano, definiscono e fanno parte della nostra persona. Condividerà il processo di manipolazione dell'immagine femminile nell'industria del fashion business e come questi influiscono nella società odierna.

Federica Fracassi - attrice

Interprete sensibile alle nuove drammaturgie, fin dagli esordi disegna un percorso indipendente nel panorama del teatro di ricerca. Fonda insieme al regista teatrale Renzo Martinelli la compagnia Teatro Aperto, oggi Teatro i, che gestisce l’omonimo spazio a Milano.In teatro è stata diretta tra gli altri da Valerio Binasco, Valter Malosti, Antonio Latella, Sonia Bergamasco e ha ricevuto numerosi premi come miglior attrice protagonista tra cui Premio Olimpici del Teatro, Premio della Critica, Premio Franco Enriquez, Menzione d’onore e Premio Eleonora Duse, Premio Ubu.Al cinema esordisce nel 2010. Lavora tra gli altri con Gabriele Salvatores, Marco Bellocchio, Giorgio Diritti Paolo Virzì, Francesca Archibugi, Carlo Verdone, Marjane Satrapi.Nella stagione teatrale 2017/2018 cura un ampio progetto ibseniano coprodotto da Teatro Franco Parenti/Ctb/I Guitti con il regista Luca Micheletti, con il quale condivide la scena in Rosmersholm e in Peer Gynt: un preludio.Nel febbraio 2019 debutterà nel ruolo de La monaca di Monza di Giovanni Testori diretta da Valter Malosti.